LIFE09/NAT/IT/000149

Azioni

Le azioni previste dal progetto possono essere suddivise in quattro categorie come segue:

1. Azioni preparatorie (A)
Si tratta di azioni preliminari organizzative (coordinamento progettuale), scientifiche (miglioramento del quadro delle conoscenze), di pianificazione (piani di gestione), tecniche (progettazioni esecutive) e di aggiornamento dei dati disponibili (scheda Natura 2000 del SIC), indispensabili presupposti per una efficace attuazione delle misure di conservazione.
Queste azioni consistono in:
A.1) Struttura di coordinamento del progetto;
A.2) Inventario scientifico – caratterizzazione floristico vegetazionale;
A.3) Inventario scientifico – caratterizzazione faunistica;
A.4) Piano di gestione del pascolo;
A.5) Redazione dei progetti esecutivi degli interventi;
A.6) Aggiornamento della scheda Natura 2000 ed ampliamento del sito;

2. Azioni concrete di conservazione (C)
Il progetto prevede otto azioni concrete di conservazione, ripristino e miglioramento degli habitat e delle specie oggetto di intervento.
Queste azioni consistono in:
C.1) Produzione di ecotipi vegetali locali (Habitat di riferimento: 92A0, 91AA*);
C.2) Realizzazione di 5 ha di zona di espansione fluviale per favorire l’evoluzione del bosco planiziale (Habitat di riferimento: 92A0, 91AA*);
C.3) Ripristino di 50 ha dell'habitat 6220* Percorsi substeppici di graminacee e piante annue (Thero-brachypodietea);
C.4) Ripristino di aree e miglioramento della funzionalità di 40 ha dell’habitat 92A0 Foreste a galleria di Salix alba e Populus alba, attraverso interventi di piantumazione con eradicazione di specie aliene;
C.5) Realizzazione di 5 rifugi in pietre a secco (“macere” o “specchie”) per rettili;
C.6) Miglioramento della funzionalità dell'habitat prioritario 91AA* - Boschi orientali di quercia bianca del bosco planiziale e eradicazione di specie aliene;
C.7) Realizzazione di un centro per la riproduzione di anfibi e rettili;
C.8) Realizzazione e apposizione di 500 bat box e un bat-roost artificiale per chirotteri.

3. Azioni di comunicazione e sensibilizzazione (D)
D.1) Adozione del logo di progetto e di un'immagine coordinata;
D.2) Realizzazione di un depliant e di un opuscolo divulgativo sul progetto LIFE;
D.3) Bosco Incoronata days;
D.4) Realizzazione di pannelli informativi con bacheca;
D. 5) Attivazione di un sito Internet dedicato al SIC e al progetto LlFE;
D. 6) Realizzazione di un documentario audiovisivo;
D.7) Programma di educazione ambientale rivolto alle scuole;
D.8) Realizzazione di una newsletter periodica sulle attività del progetto;
D.9) Conferenze stampa, comunicati stampa e convegno finale;
D.10) Produzione di un rapporto finale in italiano e inglese.

4. Azioni di monitoraggio (E)
E.1) Gestione generale del progetto;
E.2) Monitoraggio degli interventi;
E.3) Revisione indipendente del bilancio;
E.4) Piano di conservazione post-LIFE;
E.5) Attività di networking con gli altri progetti LIFE.